Alla scoperta di Hashgraph: il nuovo antagonista di Blockchain

La tecnologia Blockchain è emersa in risposta al crollo di diverse istituzioni bancarie nel 2008 proponendo un nuovo sistema monetario destinato a rimuovere il controllo dell’offerta di moneta, basandosi esclusivamente su un sistema di pagamento elettronico peer-to-peer, progettato specificamente per il regno digitale . Si credeva che questo sistema valutario online fosse un sistema monetario migliore fino a quando alcuni esperti del settore hanno iniziato a parlare di Hashgraph.

Cos’è l’Hashgraph

Si dice che Hashgraph sia un sistema di estrazione e distribuzione più robusto in quanto, il suo algoritmo di consenso fornisce una nuova piattaforma per il consenso distribuito. Alcuni degli attributi comunemente usati per riferire o descrivere Blockchain sono distribuiti, trasparenti, basati sul consenso, transazionali e flessibili. Hashgraph supporta tutte queste caratteristiche ma tuttavia, è una struttura dati e un algoritmo di consenso che conferisce ulteriori migliorie: è più rapido, più equo e più sicuro delle altre blockchain. Hashgraph, per questo motivo, viene descritto come futuro della tecnologia di libro mastro distribuito, utilizzando due tecniche speciali per ottenere un consenso rapido, equo e sicuro.

LEGGI ANCHE: 10 MIGLIORI WALLET BITCOIN

Hashgraph vs Blockchain

La tecnologia blockchain è un registro digitale incorruttibile dedicato alle transazioni economiche. Tuttavia, può essere programmato per registrare non solo transazioni finanziarie ma praticamente tutto di valore. Le informazioni contenute in una blockchain esistono come condivise e sono continuamente riconciliate / aggiornate. Ciò garantisce che i dati che detiene siano identici in tutta la rete e non archiviati in nessuna singola posizione. In quanto tale, la blockchain non può essere controllata da una singola entità. In secondo luogo, non ha un singolo punto di errore.

Hashgraph, dal canto suo, sostiene di supportare una struttura dati superiore in grado di risolvere molti dei problemi con cui la comunità Blockchain sta lottando da tempo come il meccanismo del consenso.

Fino ad ora, le tecnologie di consenso sono state classificate in una delle due categorie:

Reti pubbliche (include Bitcoin ed Ethereum)

Privato (soluzioni basate su algoritmi di consenso basati su Leader)

Le reti pubbliche sono costose da eseguire e presentano vincoli prestazionali derivanti dalla Prova di lavoro (concordando l’ordine in cui può avvenire la transazione, in modo da garantire che l’offerta di moneta sia costante e che nessuno imbrogli). Questo riduce il numero di applicazioni in cui tali tecnologie possono essere praticamente utilizzate.

Le reti private, a differenza delle reti pubbliche, limitano l’utilizzo a partecipanti noti e fidati. Questo approccio riduce i costi e migliora notevolmente le prestazioni, con algoritmi in grado di raggiungere 1000 transazioni al secondo rispetto a sette per Bitcoin. Detto questo, le scappatoie sotto forma di rilassati standard di sicurezza rendono queste reti potenziali obiettivi per gli attacchi DDoS.

L’algoritmo di Swirld “Hashgraph” supera queste carenze poiché non richiede troppe risorse, promettendo di fornire a basso costo buone prestazioni senza margini di errore.

È questa combinazione che rende Hashgraph uno strumento, che vale la pena provare.

Altri vantaggi che offre su Blockchain

Un altro dei vantaggi di Hashgraph è la presenza di un nuovo algoritmo di consenso basato su una tecnologia di registro distribuito superiore. Ciò elimina il requisito di un enorme calcolo e un consumo di energia insostenibile come quelli impiegati da Bitcoin ed Ethereum.

Come accennato in precedenza, Bitcoin è limitato a 7 transazioni al secondo. D’altra parte, Hashgraph è 50.000 volte più veloce: limitato solo dalla larghezza di banda – 250.000+ Transazioni al secondo (Pre-Sharding)

Più equo

Nel mondo blockchain, un minatore può scegliere l’ordine per cui le transazioni si verificano in un blocco, può ritardare gli ordini ponendoli in blocchi futuri, impedendo loro addirittura di entrare nel sistema. Il time stamp di consenso disponibile con Hashgraph offre una soluzione a questo problema. Impedisce a un individuo di influire sull’ordine di consenso delle transazioni negando qualsiasi tipo di manipolazione dell’ordine delle transazioni.

Leave a Reply