Binance Come Funziona

Binance Come Funziona

Binance come funziona

Binance è considerato tra i siti di exchange migliori specializzati nella compravendita delle criptovalute. All’interno della piattaforma è possibile trovare tutte le più importanti e diffuse monete virtuali in circolazione, che possono essere acquistare, vendute oppure scambiate dagli utenti del sito.

Questa modalità viene molto apprezzata dagli investitori perché si caratterizza per commissioni molto basse, anche se presenta la limitazione di non consentire l’acquisto tramite bonifico bancario oppure carta di credito. Di conseguenza l’utente deve avere già a disposizione nel proprio portafoglio criptomonete come Ethereum, Bitcoin oppure Litecoin da trasferire nel wallet aperto su Binance.

A questo punto diventa possibile effettuare operazioni che interessano altre criptovalute meno diffuse e famose, come IOTA, Ripple ed EOS. Di conseguenza Binance è un sito exchange adatto a operatori professionisti con un proprio portafoglio. In caso contrario, gli utenti devono prima fare affidamento ad altre piattaforme per comprare monete virtuali tramite carta di credito oppure bonifico bancario.

Come registrarsi su Binance

Per poter aprire un proprio account (clicca qui per iscriverti) personale su Binance bisogna accedere al sito ufficiale di questo exchange, facendo attenzione ai siti phishing. Si consiglia di verificare che l’URL comprenda il lucchetto verde e il certificato https:// per una maggiore sicurezza.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano le criptovalute e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

La fase di registrazione prevede la compilazione del relativo form inserendo i dati richiesti, cioè il proprio indirizzo e-mail e la password che si vuole abbinare all’account (il codice deve essere confermato), oltre ad accettare i termini di utilizzo della piattaforma spuntando la relativa dicitura. Quindi si deve cliccare sul pulsante Register.

A questo punto l’utente riceve un messaggio di conferma all’indirizzo di posta elettronica indicato durante la registrazione contenente un link per l’attivazione del profilo. Per accedere al proprio account bisogna non solo inserire le proprie credenziali negli appositi campi, ma anche risolvere un puzzle.

Si tratta di un accorgimento che consente di aumentare i livelli di sicurezza del sistema.

L’utente deve premere il bottone bianco circolare con le tre lineette verdi all’interno per poi spostarlo verso destra fino a far corrispondere i due pezzi del puzzle. Una volta entrati nella propria area riservata è possibile trasferire le criptovalute già possedute all’interno dei wallet di Binance.

Nella maggior parte dei casi gli operatori tendono a trasferire i Bitcoin nel proprio portafoglio Binance e utilizzarli per l’acquisto di altre criptovalute.

Questo comportamento è legato al fatto che i Bitcoin rappresentano la criptovaluta di base e più diffusa al mondo, quindi è possibile scambiarla con tutte le altre criptovalute sull’exchange di Binance.

In alternativa si può optare per i Litecoin acquistati su Coinbase (clicca qui per aprire un conto e ricevere gratis 10 $ su un deposito di almeno 100 $) perchè il Bitcoin presenta lunghi tempi per il trasferimento da un wallet a un altro ed elevate commissioni. In questo caso si trasferisce la valuta digitale nel portafoglio di Binance, la si converte in Bitcoin e si usa la somma risultante per effettuare gli scambi desiderati.

Come trasferire i Bitcoin su Binance

Se si vuole trasferire i Bitcoin sul proprio wallet di Binance, è necessario seguire un apposito procedimento:

innanzitutto si preme il pulsante Funds e successivamente la voce Deposits Withdrawals.

A questo punto l’utente deve scrivere in alto a destra all’interno della casella di ricerca la parola Bitcoin e attivare l’operazione premendo il tasto Deposit e l’indirizzo del Bitcoin wallet su Binance.

In genere questo dato viene indicato come BTC Deposit Address. Successivamente si accede al sito exchange dove sono depositati i Bitcoin in proprio possesso (ad esempio, Coinbase) e incollare l’indirizzo di deposito.

Dopo aver eseguito l’accesso al proprio profilo Coinbase si seleziona la voce Conti e si preme il tasto Invia alla dicitura BTC Wallet.

A questo punto l’utente vede comparire sullo schermo il form per inviare i fondi in bitcoin su Binance e deve digitare l‘indirizzo del Bitcoin wallet di Binance all’interno del campo Destinatario.

Infine si inserisce il numero di monete digitali che si vuole trasferire e si conferma l’operazione premendo il tasto Continua.

L’operazione necessita di tempi variabili, da alcuni minuti a ore, a seconda dell’importo della commissione applicata e della congestione di rete.

A ogni transazione viene abbinato un codice identificativo (txid) grazie al quale poter monitorare lo stato del trasferimento. Basta inserirlo all’interno di appositi siti, ad esempio www.blockcypher.com, e premere il tasto Search.

Si ricorda che il trasferimento dei Bitcoin può avere tempistiche lunghe perché la rete deve elaborare sei conferme. Una volta terminata l’operazione nella sezione Deposits Withdrawals di Binance saranno presenti i Bitcoin trasferiti.

Inoltre questa procedura può essere adottata persino per l’invio di altre criptovalute, come Litecoin ecc ecc.

Come fare trading online su Binance

Fare trading su Binace significa poter scambiare i Bitcoin in proprio possesso con tutte le altre criptomonete presenti su sito di exchange.

La procedura per svolgere questa operazione richiede che l’utente prema il tasto Exchange e quindi la voce Basic.

A questo punto sullo schermo compare una finestra dedicata a tutte le monete virtuali presenti su Binace ed i relativi grafici che ne spiegano l’andamento e le quotazioni.

Per trovare la criptomoneta che si desidera acquistare è bene digitare all’interno dell’apposita casella di ricerca il suo acronimo.

Dopo aver verificato che nella sidebar sulla destra dello schermo sia stato selezionato come moneta di scambio il Bitcoin (BTC), si deve scegliere la coppia desiderata per visualizzare il mercato di scambio tra le due criptomonete.

Ad esempio, se si usano i Bitcoin per acquistare i Ripple, occorre selezionare la coppia XRP/BTC e verificare che la dicitura compaia in alto a sinistra. Adesso si inserisce il numero di moneta virtuale da comprare e si clicca Buy XRP. La criptovaluta viene visualizzata nella sezione Deposits Withdrawals.

Leave a Reply