Account e apertura Carta Conto con Monese

carta conto monese

Le principali offerte e procedure per aprire la tua carta conto Monese

Monese offre un’alternativa alle carenze che derivano dalle banche tradizionali. La maggior parte delle banche nel Regno Unito richiedono una cronologia creditizia, bollette di utenza e un sacco di tasse. Al contrario, Monese accetta quasi ogni singolo cliente che richiede un account. Non è necessario avere un reddito fisso regolare, una storia di credito o addirittura essere stabilito nel paese.

Aprire un conto con Monese – Di cosa hai bisogno?

Come accennato, Monese è stato progettato per semplificare l’apertura di un account. Per aprire un conto con Monese, devi vivere all’interno dell’Area Economica Europea (EEA), sebbene la banca stia costantemente espandendo la sua portata per attrarre più clienti.

Per aprire un account con Monese, non è necessario fornire alcuna prova di indirizzo. Non è inoltre necessario visitare una filiale di persona o avere una buona storia creditizia.

Quando si è pronti per aprire un conto corrente, basta scaricare l’applicazione mobile e quindi seguire le istruzioni passo-passo sullo schermo per aprire e quindi verificare l’account. Per aprire l’account, è necessario utilizzare la fotocamera dello smartphone per scattare una foto e inviare un’immagine di un documento di identità. Questo documento può essere una carta d’identità o un passaporto e non importa quale Paese emetta. L’applicazione utilizza una tecnologia avanzata per confermare la tua identità, in modo da poter ottenere i dettagli del conto in pochi minuti, incluso il numero di conto e il codice di ordinamento.

Per maggiori informazioni sulle migliori carte prepagate potete visitare il sito http://miglioricarteprepagate.com/

Quali tipi di account viene offerto da Monese?

Monese offre tre tipi di account: Start, Plus e Premium. Indipendentemente dal tipo di conto, esiste un saldo massimo per l’account di £ 40.000 per gli account con sede nel Regno Unito. È possibile passare da un tipo di account all’altro in qualsiasi momento. Coloro che aprono un conto nell’Eurozona noteranno un saldo massimo di € 10.000 per tutti i tipi di conto in Francia e un massimo di € 50.000 per i conti Plus e Premium in altri paesi.

I conti di avviamento sono gratuiti ( 0 euro al mese) e non vi sono costi per l’utilizzo della carta di debito senza contatto. C’è una commissione di 1 euro per prelievi di contanti ATM, una commissione di cambio del 2% (minimo di 2 euro), una commissione dello 0,35% per ricariche istantanee, una commissione del 2% (minimo di 2 euro) per l’ufficio postale ricariche di contanti e una commissione del 3,5% (minimo di 3 euro) per ricariche PayPoint.

Gli account plus costano 4,95 euro al mese e aggiungono sei prelievi di contanti ATM gratuiti al mese. Questo tipo di conto riduce le commissioni di cambio estero allo 0,5 per cento (minimo di 2 euro) e le ricariche in contanti a 1 euro presso l’ufficio postale e il 2,5 per cento (minimo di 1 euro) per PayPoint.

Gli account Premium costano 14,95 euro al mese, ma non hanno commissioni, incluso per gli scambi di valute e sia per ricariche in contanti che istantanee. Hanno anche prelievi di contanti ATM illimitati gratuitamente.

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere news in tempo reale CLICCA QUI

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

l 65% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

Leave a Reply