Feed Parziale o completo?

Una delle regole principali per chi ha un sito è rendere sempre disponibili e ben visibili i nostri feed.

In un recente articolo del grande ”Tagliaerbe” si dibatteva della necessità o meno di inserire nei nostri feed l’intero corpo del testo.
In tale post il tagliaerbe esprime una forte preferenza nel pubblicare il feed con gli articoli nella loro completezza piuttosto che in versione abstract.I commenti tra l’altro gli danno anche ragione e il dubbio che quindi la mia preferenza per il feed parziale sia forse sbagliata si insinua fortemente in me…

Come sempre le nostre preferenze ci influenzano così tanto da credere che tutto il mondo faccia esattamente i nostri gesti; e così, visto che io amo leggere un post nel contesto grafico in cui è stato creato, una volta attratto dal titolo che leggo nel feed, per la lettura del post mi sposto sempre nel sito dell’autore.

Leggendo il tagliaerbe, invece scopro che anche questo è ritenuto scomodo e che in generale si preferisce tenere tutto il post a portata di mano direttamente nel proprio aggregatore. Per alcuni secondi dubito del mio feed, riempito solamente con degli abstract dei miei post… però subito dopo, ripensandoci, non sono così sicuro che l’abstract sia così malvagio. Probabilmente la cosa giusta sta nel mezzo…

Sicuramente dipende dagli scopi che ci si prefigge; se lo scopo è far crescere la reputazione del blogger, sicuramente il post completo è preferibile, per gli altri continuo a pensare (ma per carità, è una mia opinione, di cui non sono neanche estremamente convinto) che forse l’abstract sia la scelta migliore per convincere gli utenti a dare un’occhiata a tutto il blog.

Certo, una visita in più non si conquista certamente riservando il post completo solo sul blog (esistono metodi molto più convincenti come lo stesso Tagliaerbe spiega), ma sicuramente è almeno una soluzione tampone per tutti quegli aggregatori web che senza tanti complimenti risucchiano dai feed ogni contenuto.

Articoli Sponsorizzati Storytelling a scopo pubblicitario (Il tuo capitale è a rischio) (Il tuo capitale è a rischio) Articoli pensati per te:

Leave a Reply