Guadagnare soldi da studente universitario: è possibile?

Se sei arrivato a leggere questo articolo molto probabilmente sei uno studente universitario che sta cercando un guadagno extra per mantenersi agli studi, in questa piccola guida ti darò alcuni utili spunti. Quasi tutti gli studenti ed i neo laureati ricorrono a diverse attività come fare i lavavetri, vendere fotocopie, fare il traduttore e così via per potersi mantenere durante il loro percorso universitario.

In questo articolo ti forniremo degli utili suggerimenti ed alcune soluzioni efficaci per poter iniziare a guadagnare da subito dandoti quindi la possibilità di completare gli studi senza dover pesare economicamente sulla tua famiglia. Buona lettura!

Come guadagnare soldi studiando

Tutti coloro che hanno seguito un percorso universitario nella loro vita sanno quanto impegno esso necessiti. Sostenere gli esami universitari ed essere alla pari con il corso di studio richiede molta concentrazione e spesso anche grandi sacrifici. Ed è proprio per questo motivo che il lavoretto che cerchi deve necessariamente avere determinate caratteristiche. E’ importante che sia un lavoro che abbia degli orari flessibili che non coincidano con gli orari delle lezioni, in modo da poterle seguire senza alcun intralcio.

Ed è proprio per questo motivo che ti suggerisco di trovare un lavoro online da poter svolgere nelle ore libere, senza dover rendere conto a nessuno. Lo so che detta così sembra un sogno, ma se leggerai fino alla fine questa nostra guida potrò svelarti alcune ottime opportunità.

1. Apri un blog 

Fare un sito web è al giorno d’oggi  un gioco da ragazzi. Troverai su Internet tantissimi corsi o video youtube che ti spiegheranno nel dettaglio tutti gli step da seguire per mettere su un sito. Dopo che avrai messo su il sito dovrai scrivere tanti articoli interessanti che ti permetteranno di aumentare le visite giorno dopo giorno.

Ti consiglio di mettere su un sito concentrandoti su argomenti che conosci bene, in modo che sia più semplice per te scrivere articoli. Utilizza WordPress come CMS, è semplicissimo da usare e ha davvero molte potenzialità. Ad esempio se sei un appassionato di telefonia e di computer puoi mettere su un blog che parli di questo e puoi creare delle piccole guide per gli utenti inesperti. Ma questo discorso vale per qualunque tematica. Se sei bravo a scrivere, i tuoi articoli saranno notati e le visite non tarderanno ad arrivare e con esse i guadagni!

2. Fai delle traduzioni

Se conosci bene una lingua straniera puoi essere pagato per fare delle traduzioni di articoli. Esistono in rete numerosi portali che si occupano di questo facendo sì che la domanda e l’offerta si incontrino. Uno fra i portali più conosciuti che offre questo servizio di traduzione in ben 20 lingue differenti è TraduciMela.

Per iniziare a collaborare con loro basta una semplice iscrizione al portale, nel giro di pochi giorni sarai contattato dallo Staff per effettuare un test di ingresso e appena superato potrai iniziare a lavorare. Questo lavoro è perfetto per gli studenti universitari in quanto di dà la possibilità di lavorare quando vuoi e nelle ore in cui sei più libero, senza obblighi precisi. I pagamenti sono precisi e puntuali: ogni lunedi al raggiungimento della soglia minima sarai retribuito tramite Paypal.

3. Fai la camgirl

Se sei una ragazza spigliata e disinibita potresti provare a fare la camgirl online. Lo so che questo non è un lavoro per tutte, ma sono tantissime le modelle che ogni giorno si spogliano online e hanno guadagni davvero molto elevati. In rete vi sono diversi portali che offrono questo servizio, ma se volete andare sul sicuro vi consigliamo di iscrivervi al sito RagazzeInvendita (RIV), uno fra i più autorevoli del settore. RIV è nato oltre 10 anni fa, sono circa 40.000 le ragazze iscritte che ogni giorno si esibiscono.

Esibirsi online non è l’unico modo per guadagnare con RIV, ma potrai anche vendere le tue foto o i tuoi video online, i tuoi contatti (email, skype, facebook e altri) ed anche la tua biancheria intima.

Se ci saprai fare potrai avere un buon guadagno extra che può superare i 2000 euro al mese lavorando poche ore al giorno, quando deciderai tu. Riceverai il tuo pagamento, tramite bonifico bancario o carta, due volte al mese, appena avrai raggiunto la soglia dei 300 euro. Per iscriverti o avere maggiori informazioni puoi cliccare qui.

Spero che la mia piccola guida ti sia piaciuta e ti sia stata utile per prendere in considerazione l’idea di lavorare mentre frequenti l’università. Un’ entrata extra fa sicuramente comodo e ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi più rapidamente. Facci sapere nei commenti cosa ne pensi!

Leave a Reply