Quotazione Ethereum Euro in tempo reale

Quotazione Ethereum Euro (Grafico)

In Italia il modo più facile, veloce e sicuro è comprare Ethereum su eToro; broker regolamentato da CONSOB appunto in Italia e con milioni di utenti in tutto il mondo. Se vuoi comprare Ethereum su eToro —> ISCRIVITI QUI (il tuo capitale è a rischio)

Gli Ethereum sono tra le cripto valute più importanti del mondo e, anche se la loro nascita nel panorama delle monete digitali è piuttosto recente, hanno subito riscontrato una ampio successo, complice anche un buon livello di stabilità.

Le cripto valute sono ormai una realtà affermata e sono davvero poche le persone che non ne hanno mai sentito parlare o non si sono mai documentati in merito. Per molti investitori, le monete digitali rappresentano un ottimo modo per conservare i risparmi in sicurezza.

Per investire sulle cripto valute è sempre bene raccogliere molte informazioni e sapere esattamente di cosa si tratta. Tuttavia, è altre sì vero, che non sono presenti manuali contenti nozioni troppo approfondite, anche perché si tratta di una materia completamente nuova che, non offrono spunti di riflessione e la possibilità di fare analisi accurate, deve essere affrontata con la giusta cautela e affidandosi all’istinto.

VEDI ANCHE: ACQUISTARE ETHEREUM

Ethereum: cos’e come funziona

Quotazione Etehreum Euro

Una delle più conosciute e apprezzate cripto valute si chiama Etherum, una moneta elettronica che, proprio come i Bitcoin, funziona secondo un sistema peer-to-peer che dipende dai cosiddetti contratti intelligenti. In pratica, se i Bitcoin sono generati da un algoritmo, gli Etherum dipendono dalla realizzazioni e dalla finalizzazione di accordi, in ambito giuridico-patrimoniale, che si migliorano autonomamente al verificarsi di determinati parametri.

In realtà, i contratti intelligenti altro non sono che dei protocolli, pensati per i computer, grazie ai quali viene garantita l’esecuzione o la realizzazione di un contratto.

Il sistema è completamente indipendente ed autonomo e genera la moneta si chiama Ether, anche se viene erroneamente chiamata con il nome del sistema stesso, ossia Ethereum.

La domanda che molti si pongono riguarda le potenzialità che questa cripto valuta ha, di riuscire a superare il valore dei Bitcoin.

Attualmente sembra molto difficile che gli Ethereum possano superare il valore della moneta elettronica per eccellenza, soprattutto alla luce degli ultimi andamenti. Tuttavia, stando a quanto dichiarato dal CEO dell’Hedge Fund Polychain Capital, un ente specializzato in cripto valute, le qualità intrinseche dell’Ethereum sono tali da far immaginare una concreta possibilità che questa superi il valore di Bitcoin.

A onor del vero, questa previsione è completamente fuori luogo anche perché è stata fatta alla fine del 2017 e parlava di un sorpasso che si sarebbe verificato entro il 2018. Ad oggi, e siamo alla fine del 2018, i Bitcoin hanno un valore che oscilla introno agli 8/9 mila euro mentre gli Ethereum valgono meno di 100 euro.

In realtà il motivo che ha determinato tutto questo entusiasmo attorno agli Ethereum è legato all’incremento che, questa cripto valuta, ha avuto durante il 2017. Si parla, infatti di una crescita del 5.100% che, se fosse continuata con quell’andamento, avrebbe sicuramente portato gli Ethereum ad avere un valore superiore a quello dei Bitcoin. In barba alle previsioni il prezzo è crollato e tutto ciò ci dimostra quanto sia difficile fare ipotesi sugli andamenti delle cripto valute.

È un mondo ancora troppo giovane e, per questo motivo, non concede spunti di riflessione o possibilità di fare delle analisi sulla base dei dati già acquisiti, rendendo praticamente impossibile qualsiasi tipo di pianificazione e di progettazione di investimenti, sia nel breve che ne lungo periodo.

Il valore in tempo reale dell’Ethereum

Per conoscere con esattezza quanto vale una cripto valuta è necessario controllare le piattaforme che si occupano di trading o di exchange e che riportano i grafici e gli andamenti di una monete digitale, dalla sua nascita ad oggi.

Il valore di ogni cripto valuta è piuttosto volatile ed è strettamente legato al numero di persone che decidono di acquistare o vendere quella moneta elettronica. Più persone acquistano la valuta e più il prezzo sale, più persone la vendono e più il costo diminuisce.

Tutto ciò significa che il valore che attualmente può avere un Etehereum, con ogni probabilità, non sarà lo stesso tra 5 o 10 minuti, perché in questo lasso di tempo un determinato numero di persone avrà deciso di vendere o acquistare la cripto valuta e ciò avrà influito sul valore unitario della suddetta moneta digitale.

Allo stesso tempo, se il valore varia così repentinamente diventa impossibile fare delle previsioni che possano essere attendibili ed affidabili. Tutto ciò crea molto incertezza che può essere mitigata solo tramite intuizioni relative al medio e breve periodo, senza pretendere di comprendere quali potrebbero essere gli andamenti degli Eteherum tra un anno, perché sarebbe un’operazione completamente priva di fondamenta.

D’altro canto, proprio questa volatilità del prezzo attira l’attenzione di chi specula sulle variazioni repentine del valore di una quota o, in questo caso, di una cripto valuta. Stiamo parlando di operazioni di trading in cui si acquista la cripto valuta ad un prezzo e si vende non appena il valore dell’Ethereum aumenta.

Stiamo perciò parlando di investimenti che hanno inizio e si concludono in breve o brevissimo tempo. In questo caso, l’investitore punta a guadagnare proprio dalle variazioni di prezzo che avvengono nell’arco di poche ore ed è quasi disinteressato all’andamento complessivo del valore dell’Ethereum.

Ethereum: quotazioni in euro nel corso degli anni

Trattandosi di una cripto valuta davvero giovane, si pensi che è nata solo 3 anni fa, è piuttosto complesso comprendere quali trend segue. Anche perché, proprio nel corso degli ultimi 36 mesi, il valore che ha caratterizzato questa valuta è cresciuto esponenzialmente e apparentemente senza motivo.

Basti pensare che a gennaio 2017 gli Ethereum valevano poco più di 9 euro, mentre attualmente hanno una quotazione che supera i 90 euro. Stiamo parlando di una crescita davvero notevole che però non trova riscontri né motivazioni circa l’entusiasmo che ha portato questa cripto valuta a vivere una ascesa di questo genere.

Probabilmente uno dei motivi che hanno reso questa valuta una delle più apprezzate e popolari al mondo è fortemente legato al fatto che Ethereum è una piattaforma decentralizzata che crea smart contracts e applicazioni che riducono i tempi di inattività e che non sono, in alcun modo, controllati da terze parti.

In sostanza, Ethereum è una moneta elettronica, ma non è gestita da banche o colossi finanziari, in quanto è uno strumento completamente autonomo che, proprio come Bitcoin, non subisce manipolazioni.

In Italia il modo più facile, veloce e sicuro è comprare Ethereum su eToro; broker regolamentato da CONSOB appunto in Italia e con milioni di utenti in tutto il mondo. Se vuoi comprare Ethereum su eToro —> ISCRIVITI QUI (il tuo capitale è a rischio)

Iscriviti al Canale Telegram per ricevere news in tempo reale CLICCA QUI

COME INIZIARE CON LE CRIPTOVALUTE

PER ISCRIZIONE: CLICCA QUI

l 65% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading con CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. I Cryptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.

Leave a Reply